Archive for luglio, 2011

A 10 anni dal G8 di Genova – Firma l’appello

Il 17 luglio 2001, due giorni prima che oltre 200.000 persone si ritrovassero a Genova per protestare contro il vertice del G8, Amnesty International chiedeva alle autorità italiane di proteggere i manifestanti, garantendo un uso legittimo della forza da parte di agenti della polizia.  Tra il 19 e il 22 luglio, Genova divenne teatro di […]

Azioni urgenti – Stati Uniti

Un uomo si oppone alla condanna a morte di chi ha tentato di ucciderlo. La condanna a morte di Mark Anthony Stroman dovrebbe essere eseguita in Texas il 20 luglio. È stato condannato alla pena capitale nel 2002 per l’omicidio di un migrante indiano. Un uomo del Bangladesh, che Stroman aveva tentato di uccidere, chiede […]

Buone notizie – Messico

Buone notizie per la Campagna contro l’impunità dei crimini commessi dai militari in Messsico. La Corte Suprema di Giustiza del Messico ha preso il 12 luglio una decisione storica: ha deciso di escludere la giurisdizione militare nel giudicare le violazioni commesse dalle forze armate. Questa risoluzione è un passo fondamentale nello sforzo di garantire l’accesso […]

Azione urgente – Firma per Lydia Cacho

Lydia Cacho, giornalista e attivista dei diritti umani messicana convive con le minacce di morte da sei anni, da quando ha iniziato a denunciare nei suoi libri il circuito di pedopornografia, che operava nella piena conoscenza delle autorità locali messicane, e la tratta di donne e bambine. Dell’infanzia schiavizzata, Lydia ha parlato anche nella nostra […]

Firma le Azioni urgenti di Amnesty!

Cina: avvocato per i diritti umani rischia la tortura Non è noto il luogo in cui si trova attualmente Gao Zhisheng, avvocato per i diritti umani. Amnesty International ritiene che sia trattenuto dalle autorità cinesi contro la sua volontà e lo considera un prigioniero di coscienza. Firma Striscia di Gaza: Gilad Shalit ostaggio da 1825 […]