Scuola

L’educazione ai Diritti Umani insieme alla promozione è uno dei cardini dell’attività di Amnesty International.

Attività:

  • Sei un insegnante? Aiutaci a promuovere i diritti umani nella tua scuola

Da anni il nostro gruppo, come la sezione nazionale di AI, svolge un’attività di educazione ai diritti umani nelle scuole. Entrare nella scuola ti fa sentire quanto sia importante comunicare con i bambini ed i ragazzi, quanto essi, se stimolati, siamo interessati a parlare di diritti, diversità e tolleranza.

Abbiamo realizzato vari progetti educativi per tutte fasce di età, dall’elementari alle superiori con lo scopo di aiutare gli insegnanti in un percorso formativo che parte da un lavoro fatto durante le lezioni e si conclude con i nostri interventi. Lo scopo è trovare qualcosa (una fiaba, un gioco di ruolo, una serie di disegni, un cartone animato) che gli stimoli a pensare a situazioni che spesso non vivono in prima persona.

  • Amnesty Kids!

E’ la proposta educativa che Amnesty International – Sezione Italiana rivolge alle classi del secondo ciclo della scuola primaria e a quelle della scuola secondaria di primo grado per l’anno scolastico 2007/2008. Il progetto, dopo il positivo esordio nel corso del precedente a.s. (100 classi iscritte per oltre 2000 alunni coinvolti), intende consolidare la costruzione di una rete di classi attivamente impegnate nella conoscenza e nella tutela dei diritti umani.

Amnesty Kids

Per informazioni su altre iniziative EDU consulta il sito nazionale di Amnesty alla pagina EDU o contatta il nostro gruppo:

Via Irma Bandiera, 1a – martedì dalle 21 alle 23
e-mail: gr019@amnesty.it / ai.emiliaromagna@amnesty.it